Mio cielo, tu piovi su di me e io, come terra, ti ricevo.

 

Dal letto su cui sono sdraiata immagino la linea elegante del tuo collo, la raffinatezza del tuo viso, le tue spalle e la tua schiena ampia e forte. Provo ad avvicinarmi a te il più possibile così che possa percepirti, per godere della tua incomparabile carezza, il piacere che è toccarti… se non ti tocco, le mie mani, la mia bocca e tutto il mio corpo perdono la sensazione. So che dovrò immaginarti adesso che sei  andato via. Non negarmi gli altri desideri che danno completezza a ciò che provo per te e che può soltanto essere chiamato amore. E l’unica cosa che esiste per me in questo momento è che ti amo.    In un mondo migliore senza ipocrisia, stupidità, miseria … non abbandonarmi. Tienimi dentro di te, ti imploro. Voglio essere  la tua amante .Ti amerò dalle montagne, dagli oceani e dalle nuvole, dal più sottile dei sorrisi e a volte dalla più profonda disperazione, dal tuo sonno creativo, dal tuo piacere profondo o passeggero, dalla tua stessa ombra o dal tuo stesso sangue. Guarderò attraverso la finestra dei tuoi occhi per vedere te.

PS:Frida Kahlo aveva proprio tutte le ragioni del mondo…..

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...